Esta revista mantiene un embargo de 2 años respecto a la edición en papel.

Paola Buselli-Mondin e-mail(Inicie sesión)

Contenido principal del artículo

Autores/as

Paola Buselli-Mondin e-mail(Inicie sesión)

Resumen

123

El estudio se mueve en el contexto de un ensayo realizado en Italia en el que se señaló que la enseñanza de la religión católica en la escuela puede adaptarse al pluralismo religioso actual solo a través de una renovación metodológica. Una renovación (hermenéutica-existencial) que, aunque típica de la enseñanza de la religión católica en Italia, se puede denominar paradigmática por tres razones. En primer lugar porque es capaz de comparar las diversas confesiones religiosas para no anular o incluso fortalecer sus diferencias. En segundo lugar, porque respeta las raíces históricas y la apreciación social de la religión en todos los estados, teniendo en cuenta que el desafío del multiculturalismo religioso no es reducible a qué religión invocar en el espacio público, sino que consiste en identificar qué religión posee el pondus cultural adecuado para llevar a cabo un diálogo constructivo interreligioso. En tercer lugar, porque también puede estimular una reflexión jurídica sobre la identidad religiosa de cada ciudadano y sobre sus deberes religiosos.  

Palabras clave

Conflicto de valor, Hermenéutica existencial, Método aconfesional

Referencias

AA. VV., L’esperienza religiosa della Generazione Millenial: la ricerca nazionale “Giovani e Religione”, Religioni e Società 34 (2019).

AA. VV. (a cura di R. ROMIO – S. CICATELLI), Educare oggi. La didattica ermeneutica esistenziale, Elledici, Torino 2017.

AA. VV. (coord. A. G. CHIZZONITI), Cibo, religione e diritto. Nutrimento per il corpo e per l’anima, Libellula, Tricase 2015.

ANGELETTI, S., The Children Act: alla ricerca del ‘superiore interesse’ del minore tra famiglie, comunità religiose e giudici, in www.statoechiese.it, n. 20 (2019).

AVERSANO, F., Limitazione del diritto al cibo: una proposta a margine di alcuni casi esemplari, Rivista di diritto alimentare 4 (2018) 12, 34-54.

BALZARETTI, C., Il Papa, Nietzsche e la cioccolata. Saggio di morale gastronomica, EDB, Bologna 2009, 252 pp.

BARBIERI, L., Per una definizione giuridica del concetto di confessione religiosa, Rubettino, Soveria Mannelli 2001, 226 pp.

BELLIENI, G., L’educazione religiosa (cattolica) scolastica oggi in Italia. Questioni aperte, in AA. VV. (coord. R. ROMIO), Religione a scuola. QUALE FUTURO?, Elledici, Torino 2019, 73-99.

BERTOZZI, R., Dinamiche degli esoneri e delle adesioni, in AA. VV. (a cura di A. MELLONI), Rapporto sull’analfabetismo religioso in Italia, Il Mulino, Bologna 2014, 411-418.

BISSOLI, C., IRC, natura e finalità della disciplina, in AA. VV. (coord. R. ROMIO), Religione a scuola. QUALE FUTURO?, Elledici, Torino 2019, 199-212.

BUSELLI MONDIN, P., Scuola e famiglia. Quale alleanza educativa è possibile in un contesto multietnico e multirreligioso?, Ius Ecclesiae 1 (2017) 91-112.

CECCANTI, S., Una libertà comparata. Libertà religiosa, fondamentalismi e società multietniche, Il Mulino, Bologna 2001, 270 pp.

CHIZZONITI, A. G. – GIANFREDDA, A. – MILANI, D., Cittadini-fedeli, fedeli-cittadini: coordinate, limiti e problematiche della libertà religiosa alimentare in Italia e in Europa, in AA. VV. (coord. G. COLOMBO), A tavola con Dio e con gli uomini. Il cibo tra antropologia e religione, Vita e Pensiero, Milano 2016, 103-123.

CICATELLI, S., Lo stato dell’IRC in Italia. I risultati di una ricerca recente, in AA. VV. (coord. R. ROMIO), Religione a scuola. QUALE FUTURO?, Elledici, Torino 2019, 147-167.

COLOZZI, I., Matrice teologica e società civile, in AA. VV. (coords. P. DONATI – I. COLOZZI), Religione, società civile e stato: quale progetto?, EDB, Bologna 2001, 13-50.

—, Laicità e Scuola, in AA. VV. (coord. P. DONATI), Laicità: la ricerca dell’universale nelle differenze, Il Mulino, Bologna 2008, 227-291.

CONSORTI, P., Diritto e religione, Laterza, Bari-Roma 2014.

CUCCI, G., Esperienza religiosa e psicologia, La Civiltà Cattolica, Roma 2013.

DE GIORGI, F., La conoscenza religiosa nella scuola, oltre ogni rischio di religione civile, in AA. VV. (coord. A. MELLONI), Rapporto sull’analfabetismo religioso in Italia, Il Mulino, Bologna 2014, 333-348.

DEL BÒ, C., Le regole alimentari religiose e i menù delle mense scolastiche, una sfida per la laicità?, in www.statoechiese.it, n. 1 (2019).

DIANA, M., Ciclo di vita ed esperienza religiosa. Aspetti psicologici e psicodinamici, EDB, Bologna 2004, 344 pp.

—, Il dialogo interreligioso per un “ecumenismo ecumenico”, in AA. VV. (coord. R. ROMIO), Religione a scuola. QUALE FUTURO?, Elledici, Torino 2019, 117-127.

DONATI, P., Una società civile “possibile”: quale progetto?, in AA. VV. (coords. P. DONATI – I. COLOZZI), Religione, società civile e stato: quale progetto?, EDB, Bologna 2001, 103-131.

—, La laicità in una società multiculturale: declinare le differenze con la “ragione relazionale”, in AA. VV. (coord. P. DONATI), Laicità: la ricerca dell’universale nelle differenze, Il Mulino, Bologna 2008, 141-203.

—, L’enigma della relazione, Mimesis, Milano-Udine 2015, 278 pp.

ESCUDERO, A., La prassi del discorso religioso nella scuola. Fonti e tradizione religiosa nell’IRC, in AA. VV. (coord. R. ROMIO), Religione a scuola. QUALE FUTURO?, Elledici, Torino 2019, 213-232.

FELIZIANI KANNHEISER, F., I bisogni della personalità religiosa e i processi educativi dell’IRC, in AA. VV. (coord. R. ROMIO), Religione a scuola. QUALE FUTURO?, Elledici, Torino 2019, 233-254.

FERRARI, S., La nozione giuridica di confessione religiosa (come sopravvivere senza conoscerla), in AA. VV. (coords. V. PARLATO – G. B. VARNIER), Principio pattizio e realtà religiose minoritarie, Giappichelli, Torino 1995, 19-47.

—, Tra santa ignoranza e cattivi maestri. Analfabetismo religioso e organizzazione sociale, in AA. VV. (coord. A. MELLONI), Rapporto sull’analfabetismo religioso in Italia, Il Mulino, Bologna 2014, 15-26.

FIORITA,N., Scuola pubblica e religioni, Libellula, Tricase (Le) 2012, 202 pp.

FLORIS, P., Appartenenza confessionale e diritti dei minori. Esperienze giudiziarie e modelli d’intervento, Quaderni di diritto e politica ecclesiastica 1 (2000) 191-216.

FUCCILLO, A., Il cibo degli dei. Diritto, religioni, mercati alimentari, Giappichelli, Torino 2015, 140 pp.

GAUDINO, U., L’alimentazione halal e le sfide alla laïcité francese: il caso dei menù alternativi nelle mense scolastiche, in www.statoechiese.it, n. 40 (2018).

GENTILI, A. – BOGAZZI, M., Cibo (e sesso). Natura, cultura, spiritualità, Ancora, Milano 2019, 160 pp.

GIORDA, M. C. – BOSSI, L., Mense scolastiche e diversità religiosa. Il caso di Milano, in www.statoechiese.it, n. 24 (2016).

GRAZIAN, F., Per uno statuto giuridico del minore nella Chiesa, Quaderni di Diritto Ecclesiale 32 (2019) 10-32.

GUANZINI, I., Europa con o senza religione? Il contributo di Romano Guardini a una interpretazione religiosa dell’Europa del presente e del futuro, Humanitas 74 (2019) 2-3, 170-183.

GUARINELLI, S., Religiosi, teologici, psicologi, TreDimensioni 11 (2014) 121-130.

—, La centralità dei confini psichici e della loro vulnerabilità nella diagnosi e nella terapia, Periodica 107 (2018) 3, 445-464.

HERRERA CEBALLOS, E., Sentido y alcance del artículo IV del Acuerdo sobre Enseñanza y Asuntos culturales de 1979, Ius Canonicum 56 (2016) 621- 661.

INCAMPO, N., Il quadro normativo dell’IRC, in AA. VV. (coord. R. ROMIO), Religione a scuola. QUALE FUTURO?, Elledici, Torino 2019, 187-198.

LÓPEZ-SIDRO LÓPEZ, A., Virtualidad de la motivación religiosa en la pérdida de idoneidad del profesorado de religión católica, Ius Canonicum 51 (2011) 627-652.

LUGATO, M., La responsabilità di proteggere: spunti di riflessione, Archivio Giuridico 235 (2015) 303-328.

MACIOCE, F., La libertà di coscienza, un problema classico e sempre nuovo, Archivio Giuridico 234 (2014) 29-61.

MANENTI, A., Vivere gli ideali/2. Fra senso posto e senso dato, EDB, Bologna 2003, 272 pp.

—, Terror and Trasformation di James W. Jones, TreDimensioni 1 (2004) 209-218.

MAZZA, R., L’impatto della securitization dei diritti umani sul riconoscimento delle organizzazioni religiose e sull’attività di proselitismo nel quadro della tutela internazionale della libertà di religione, Diritto e Religioni 2 (2018) 102-127.

MIGLIORINI, G., Profilo storico dell’IRC in Italia. Un lungo percorso a ostacoli, in AA. VV. (coord. R. ROMIO), Religione a scuola. QUALE FUTURO?, Elledici, Torino 2019, 168-186.

MOROZZO DELLA ROCCA, P., Responsabilità genitoriale e libertà religiosa, Il Diritto della famiglia e delle persone 1 (2012) 1707-1725.

MÜCKL, S., Il collegamento tra il diritto canonico e il diritto ecclesiastico in materia di insegnamento, Ius Ecclesiae 2 (2018) 473-494.

MUSSELLI, L. – CEFFA, C. B., Libertà religiosa, obiezione di coscienza e giurisprudenza costituzionale, Giappichelli, Torino 2017, 168 pp.

NOVARA, D., La grammatica dei conflitti, Sonda, Casale Monferrato 2011, 320 pp.

OTADUY, J., Relación jurídica de los profesores de religión en España. La dimensión canónica, Ius Canonicum 92 (2006) 445-584.

PACILLO, V., L’insegnamento della religione cattolica nella scuola pubblica: il quadro giuridico postconcordatario, in AA. VV. (coord. A. MELLONI), Rapporto sull’analfabetismo religioso in Italia, Il Mulino, Bologna 2014, 179-200.

PAJER, F., L’istruzione in materia religiosa nelle scuole pubbliche in contesto europeo: sviluppi recenti, condizioni attuali, prospettive, in AA. VV. (coord. R. ROMIO), Religione a scuola. QUALE FUTURO?, Elledici, Torino 2019, 100-116.

—, Scuola e università in Europa: profili evolutivi dei saperi religiosi nella sfera educativa pubblica, in AA. VV. (coord. A. MELLONI), Rapporto sull’analfabetismo religioso in Italia, Il Mulino, Bologna 2014, 59-98.

PARISI, M., Il fattore religioso nella scuola pubblica italiana: con uno sguardo al pluralismo in Europa, Diritto e Religioni 1 (2018) 205-225.

PAROLARI, E., Meglio prevenire!, in AA. VV. (coords. H. ZOLLNER – A. DEODATO – A. MANENTI – G. UGOLINI – G. BERNARDINI – L. BOVE), Abusi sessuali nella Chiesa? Meglio prevenire, Ancora, Milano 2017, 5-6.

PRISCO, S. – ABBONDANTE, F., Intendersi sulle Intese, in www.statoechiese.it, n. 3 (2018).

RIZZUTO, A. M., Processi psicodinamici nella vita spirituale e religiosa, TreDimensioni 3 (2006) 10-30.

ROMIO, R., Quale futuro per l’educazione religiosa scolastica?, in AA. VV. (coord. R. ROMIO), Religione a scuola. QUALE FUTURO?, Elledici, Torino 2019, 375-383.

—, La didattica dell’apprendimento religioso, in AA. VV. (coord. R. ROMIO), Religione a scuola. QUALE FUTURO?, Elledici, Torino 2019, 128- 144.

ROSATI, M., Il cristianesimo occidentale come dominio. La religione: invenzione dell’occidente?, Vita Monastica 73 (2019) 33-43.

ROSSI, E., Le “confessioni religiose” possono essere atee? Alcune considerazioni su un tema antico alla luce di alcune vicende nuove, in www.statoechiese.it, n. 27 (2014).

SAOTTINI, D., Presentazione. Intervista a Daniele Saottini, in AA. VV. (coord. R. ROMIO), Religione a scuola. QUALE FUTURO?, Elledici, Torino 2019, 5-8.

TERENGHI, G., Identità di Sé: la nuova proposta transmoderna, TreDimensioni 7 (2010) 133-144.

TIGANO, M., Docenti di religione cattolica e nomina a termine: stato giuridico e funzione delle “Intese”, Quaderni di Diritto e Politica Ecclesiastica 3 (2018) 821-845.

TRIPANI, G., Formazione e culture. Come tutti, come qualcuno, come nessuno, TreDimensioni 5 (2008) 183-196.

WILFRED, F., La teologia nell’università moderna, Concilium 42 (2006) 2, 31-42.

ZANI, A. V., Educazione e insegnamento nel magistero della Chiesa cattolica, Ius Ecclesiae 2 (2018) 401-418.

Métricas





Search GoogleScholar


Detalles

Detalles del artículo

Sección
Estudios